SAISON con verdure fritte in pastella

Verdure miste a piacere
150 gr. farina di riso
150 gr. di fecola di mais
100 grammi di acqua freddissima
100 grammi di birra chiara ghiacciata (non sacrificherei una birra buona…)
Olio di arachide

Si sarebbe potuto scrivere Tempura, ma ormai è troppo di moda e noi friggiamo da secoli…
Innanzitutto che verdure?
Io consiglio zucchine e carote tagliate sottilmente per il lungo, melanzane a fettine, cavolfiore (prima sbollentato e asciugato), fiori di zucca…ma lasciate andare la fantasia.
Importante la preparazione della pastella, che consiglio di assemblare con delle sane frustate piuttosto che con un freddo robot.
Alla fine avrete un composto liscissimo, abbastanza liquido e, fondamentale, molto freddo.
Aggiungete le verdure e tuffatele immediatamente in abbondante olio di arachide tra i 140 e i 160 gradi.